Swarovski

Nel 1895 Daniel Swarovski ,un inventore boemo dotato di spirito visionario , si trasferì nel paesino di Wattens, nel Tirolo austriaco, con la sua recente invenzione:una macchina per tagliare e lucidare le pietre in cristallo per gioielleria.


Da quest’esordio rivoluzionario per il mondo della moda, Swarovski è diventato il principale produttore al mondo di cristallo tagliato per i settori della moda, della gioielleria e , più recentemente ,dell’illuminazione, dell’architettura e dell’interior design.


Swarovski riunisce due attività principali:


la prima produce e commercializza componenti in cristallo per le industrie e la seconda crea prodotti finiti improntati al design. I cristalli Swarovski sono diventati un ingrediente essenziale del design internazionale.


Dal 1965, la società si rivolge anche al settore gioielleria con gemme autentiche e artificiali con taglio di precisione.