Tamaschii

In Tibet i gioielli hanno un forte valore simbolico e ramandano valori culturali e religiosi antichissimi


Nella tradizione buddhista le gemme e i gioielli servono come metafore per gli ideali della fede ed esprimono misteriose condizioni spirituali e attributi interiori nascosti.


Tamashii è un bracciale utilizzato dai monaci tibetani per favorire la meditazione, per le pratiche religiose e come talismano. Infatti Tamashii significa “anima” e il termine deriva da tama che significa “gioiello”, quindi  “gioiello dell’anima”.


Chi lo indossa persegue un ideale di pace e di amore verso se stesso ed il mondo ed il bracciale aiuta a proteggere la sua anima, a farla crescere e farle trovare un ruolo ed un senso della vita.


Questo bracciale è stato realizzato in Tibet ed è benedetto da monaci buddisti